Venditore il lavoro del presente e del futuro

Venditore! Cosa ti fa venire in mente questa parola?

Spesso il male, il raggiro e la fregatura.

E’ vero inizialmente alla maggior parte delle persone, riporta alla luce queste concetti, comunque ne parlerò poi meglio nel proseguo dell’articolo.

Anche se è visto male, il lavoro del venditore, consulente o commerciale, è fra quei lavori, che difficilmente spariranno nel prossimo futuro, e questo perchè la comunicazione e l’empatia che c’è fra gli umani, sarà difficilmente sostituibile dai robot.

O almeno è quello che ci dicono al momento.

Tornando comunque a queste figure, sono figure classiche che si occupano di entrare in contatto, con nuovi potenziali clienti, creando nuove relazioni.

In questo articolo, vediamo alcuni tipi di lavoro del consulente o venditore, quali competenze servono e buttiamo giù anche uno stereotipo, molto comune.

E' una stretta di mano fra due venditori o consulenti

Venditore o Consulente

Il Venditore, ha il compito di creare relazioni e trasformarle in clienti e fatturato per la propria azienda. Deve quindi istaurare un rapporto e proporre un prodotto o un servizio, in linea con le esigenze del cliente.

Detta così, può sembrare una macchina spietata, che pensa solo ai propri interessi ed a quelli dell’azienda, ed infatti anche per questo, è una figura che spesso non viene vista benissimo.

Tutto ciò, è frutto anche di come si sono comportati molti venditori negli anni 90.

Ma alla fine, la realtà è che un venditore, si muove per risolvere un problema e se è una persona etica, risolve il problema vendendo il suo prodotto e può creare anche un sano rapporto di amicizia, con il cliente finale.

Ovviamente, poi ci sono anche venditori “truffaldini” o aziende non etiche, ma questo è il mercato e non ci possiamo fare niente, ed è errato secondo la mia visione, fare di tutta l’erba un fascio.

Perciò, la prossima volta che vedrete un venditore, come lo ero io, non guardatelo male, magari è anche una brava persona 🙂 .

Tornando alla figura del venditore, è una figura che può assumere più ruoli.

Può variare dal consulente assicurativo a quello automobilistico fino ad arrivare al consulente aziendale, all’agente immobiliare o al all’agente in attività finanziaria che si occupa di proporre finanziamenti.

I ruoli sono molti, ed è un lavoro dove c’è molta richiesta perchè non sono molte le persone disposte a farlo. Ma quali sono le competenze richieste?

Competenze Venditore

Le skill richieste generalmente variano in base alle figure, le più comuni sono una buona dialettica, una buona presenza, ambizione e la propensione a lavorare per obiettivi.

Se ti limiti al venditore classico, che vende prodotti per una o più aziende, non hai bisogno di titoli, a meno che l’azienda non sia strutturata, ed in quel caso può richiedere lauree o esperienza sul campo.

Se invece entri in campo assicurativo, immobiliare o finanziario, ci sono degli esami da dover superare. E’ un lavoro, come dicevo prima, spesso snobbato, perchè è difficile trovare aziende che danno un fisso garantito se non hai esperienza, ed allo stesso tempo, non è un lavoro che tutti si sentono di fare.

E’ però un lavoro che insegna molto e con il quale, puoi anche guadagnare grandi cifre se porti risultati.

Molti poi rinunciano, per una diceria comune, che è il “ma io non sono sicuro di me”, che credo essere un’enorme scusa, infatti, nel paragrafo successivo spiego il mio perchè.

Perchè non è vero che si deve essere super sicuri di se

E' un consulente che spiega al cliente come fare una determinata cosa, attraverso il computer

Molti dicono che per poter essere dei buoni consulenti o venditori, si debba essere per forza essere persone sicure di se e con un’alta autostima.

Io posso dirti che è un lavoro che ho fatto e quando ho iniziato, non avevo queste caratteristiche, ma le ho sviluppate proprio grazie a questo lavoro.

Infatti, il buttare giù delle barriere personali, è stata una delle motivazioni principali, che mi ha portato ad intraprendere questa professione.

E’ stato proprio l’aver preso un pò di “porte in faccia”, aver sperimentato il rifiuto e aver appreso la comunicazione e le sue leve che ha dato vita a una sicurezza in me che prima non c’era.

Perciò se è una cosa che ti veniva ripetuta, e che ti ha limitato, adesso sai che non per forza deve essere in quel modo! Buttati e prova se te la senti!

Se poi vuoi avvicinarti anche tu al mondo della vendita e ti stai chiedendo di come fare con la formazione, sappi che la formazione, in genere, ti viene fatta dall’azienda che ti assume, quindi non ti preoccupare.

Se poi sei curioso di conoscere le fondamenta di questo lavoro, per capire se fa per te, o per avere un’infarinatura sul mondo della vendita, puoi trovare il programma di un videocorso specifico per il ruolo di venditore e consulente qui, con le prime lezioni introduttive gratuite.

Riflessioni e link utili per proseguire

Credo che il lavoro del venditore, abbia molto da insegnare e che sia un’ottima scuola per crescere, e per imparare a comunicare.

Quindi, io non ti conosco, non sò la tua età, nè il tuo percorso, ma se vuoi crescere ed imparare a comunicare, può essere una scuola stupenda.

Io mi sono divertito molto, negli anni in cui ho fatto il commerciale, ho conosciuto un sacco di persone, e visto molti posti.

Inoltre, il saper comunicare, ti da la possibilità di farti seguire dalle altre persone, di trasferire le tue idee in modo migliore, ed anche di insegnare, perchè alla fine il cervello riceve il messaggio allo stesso modo.

Quindi poi sta a te,decidere come utilizzare questa competenza. Ovvio che poi non è che la sviluppi solamente facendo il venditore, puoi anche studiare le tecniche nei libri e metterle in pratica in autonomia.

Ecco, fare il venditore ti aiuta sicuramente a metterle in pratica, per questo credo che l’apprendimento sia molto più rapido, però se conoscere le tecniche di comunicazione, è una cosa che ti affascina come affascinava mè.

Un libro sull’argomento, che spiega come mettere le parole nel giusto ordine utilizzando la pnl, lo trovi su Amazon cliccando qui.

Se poi vuoi conoscere altre tecniche di comunicazione, o sei deciso a migliorare in modo importante la tua comunicazione, ne ho parlato in un’articolo che puoi trovare cliccando qua.

Concludendo

Concludendo Walker, fammi sapere se già hai fatto il venditore, se hai interesse nel farlo e che opinione hai in merito alla vendita ed alla comunicazione.

A presto!

Un abbraccio.

Francesco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: