Come gestire l’imbarazzo ed il disagio

Imbarazzo e disagio, sono due emozioni che possono essere spiacevoli, tuttavia il trovarsi in queste situazioni, ed affrontarle, può anche esserci utile, per aumentare la fiducia in noi stessi.

(In questo articolo ti parlo per quella che è la mia esperienza. Non mi sostituisco quindi ad uno psicologo che saprà valutare con precisione, quella che è la tua situazione)

Ovviamente, ti parlo per quella che è la mia esperienza, dato che nella mia vita, disagio ed imbarazzo, mi hanno sempre portato a comprendere qualcosa in più su me stesso.

Mi hanno portato a migliorarmi, ho allargato la mia zona di comfort aumentando le situazioni complicate che ero in grado di gestire, ed è così aumentata anche la fiducia in me stesso.

Detto questo, andiamo a vedere come si può gestire l’imbarazzo ed il disagio, con 4 suggerimenti frutto della mia esperienza.

1. Comprendi l’emozione

Il primo passo, è quello di comprendere l’emozione che abbiamo provato, in una data situazione.

Potremmo descrivere le sensazioni del corpo, per poi passare a quelle interne, l’importante è identificarle e darle un nome, così da riconoscerle senza averne paura.

Questo ci aiuterà anche a non identificarci nelle nostre emozioni, diminuendo quindi il loro potere su di noi. Un libro che ti può essere molto utile in questo, lo trovi su Amazon cliccando qui

2. Non alzare le tue difese

Se gli altri notano che sei in imbarazzo, non te ne vergognare ma accettalo senza trovare scuse.

Le altre persone, ti potranno così trovare una persona sincera ed onesta, provando anche simpatia nei tuoi confronti.

3.Accetta l’emozione

Il terzo passo, è quello di accettare l’emozione e comprendere il fatto che se esiste, è per un motivo ben specifico.

Cerchiamo quindi di capire come e in quali situazioni si manifesta, così da esserne preparati, la volta successiva.

4.Comprendine l’origine

Quando proviamo, imbarazzo, vergogna, disagio o ansia, difronte ad una persona, dobbiamo essere consapevoli che l’emozione arriva da noi, ecco perché è importante capirne le motivazioni.

Se il motivo è una figuraccia, è una cosa passeggera e dobbiamo solo accettare il fatto che tutti sbagliano, ma pochi imparano dall’errore. Passare quindi dalla parte di chi impara ci potrà fare solo che bene.

Ecco perchè in questo caso, ti potrebbe essere utile l’articolo nel quale parlo di come sviluppare la resilienza, articolo che se ti interessa, trovi cliccando qui. O l’articolo nel quale parlo di come ridere alla vita prendendosi meno sul serio, che puoi trovare cliccando qua.

(Se non è il tuo caso, continua pure a leggere)

Se invece il motivo è un altro, ad esempio il ruolo sociale che riveste quella persona, o la persona in se, dobbiamo essere consapevoli che è la nostra percezione inerente a quel ruolo, che crea l’emozione.

Perchè abbiamo questa percezione? Questa è la domanda.

Ecco che se la motivazione è riconducibile al giudizio, o ad altre motivazioni, magari potrebbe esserti utile trovare qualche spunto utile, nell’articolo in cui parlo di come superare la timidezza. Articolo al quale puoi accedere cliccando qui.

Riflessione e link utili per proseguire

Abbiamo visto alcuni spunti che potranno esserti utili, nella gestione dell’imbarazzo.

Argomento che è poi strettamente collegato anche all’autostima, ed alla fiducia in se stessi.

Ecco perchè se ti può essere utile, trovi l’articolo nel quale parlo di come aumentare l’autostima cliccando qui.

E l’articolo nel quale parlo, di come aumentare la fiducia in se stessi cliccando qua.

Se poi può esserti utile anche un libro per liberarti dall’imbarazzo e dal disagio, non posso che consigliarti un libro che trovi su Amazon cliccando qui.

Concludendo

Concludendo amic* Walker fammi sapere se l’articolo su come gestire l’imbarazzo ed il disagio ti è stato utile o se hai altri metodi che ti aiutano.

A presto!

Un abbraccio.

Francesco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: